HOME PRIME: IL MARKETPLACE IMMOBILIARE SEMPLICE, VELOCE, AFFIDABILE.

Scopri come Home Prime può aiutarti a
comprare casa accendendo un mutuo.

Devi comprare casa?
Vuoi richiedere un mutuo?
Per cominciare, rispondi a queste domande.

Quanto budget ho per comprare casa?

Per calcolare quanto ti serve per comprare casa devi tenere presente:

  1. Spese notarili
  2. Tasse e imposte legate all’acquisto
  3. Mutuo ipotecario, se per l’acquisto della tua nuova casa devi avvalerti di un finanziamento
  4. Eventuali spese condominiali
  5. Arredamento

Sono davvero pronto per comprare casa?

  1. Sei pronto se cresce dentro di te il desiderio di possedere una tua casa, di essere il proprietario
  2. Sei pronto se hai capito che puoi permetterti di accendere un mutuo
  3. Hai trovato la casa dei tuoi sogni e il quartiere giusto
comprare casa

Di quali servizi ho bisogno? Di quanto spazio?

  1. Ti piacerebbe avere una casa spaziosa o forse un po’ più piccola? Rifletti sulle tue esigenze personali e fai una lista delle priorità
  2. Di quanto spazio effettivo hai bisogno?

Ora che sei arrivato fin qui sei pronto
per richiedere un mutuo!

Come posso ottenere un mutuo?

  1. Scegli la banca che può risolvere le tue esigenze
  2. Fai la richiesta del mutuo e richiedi il parere preliminare di fattibilità: i dati e le richieste contenuti nella domanda consentono alla banca di esprimere un primo parere di fattibilità. La concessione della somma richiesta dipende da alcuni fattori come: il reddito, il valore dell’immobile, se l’immobile è idoneo a livello tecnico e legale e la presenza di garanzie supplementari.
  3. Prepara tutti i documenti necessari
  4. La delibera del finanziamento: a delibera avvenuta la banca lo comunica al richiedente e fissa, in accordo con il cliente, la data della stipula dell’atto pubblico di finanziamento.
  5. Finanziamento massimo: l’importo massimo finanziabile è in genere l’80% del valore di mercato del bene immobile oggetto dell’ipoteca.
  6. Il contratto di mutuo: Il contratto di mutuo è la fase conclusiva del procedimento iniziato con la sottoscrizione della proposta di acquisto e del compromesso.
  7. L’erogazione della somma mutuata: a questo punto viene stabilito un contratto di mutuo ove l’erogazione dell’intera somma data in prestito ha formalmente luogo contestualmente alla stipula dell’atto.

Quali mutui sono giusti per me?

  1. Se cerchi sicurezza e tranquillità, hai entrate stabili e costanti nel tempo, il Mutuo Tasso Fisso è quello giusto per te!
  2. Se inizialmente desideri usufruire di un tasso più basso rispetto al tasso fisso avendo fiducia in una discesa dei tassi e ipotizzi una crescita delle proprie entrate future, scegli il Mutuo Tasso Variabile!
  3. Se desideri adeguare il tuo mutuo alle tue diverse condizioni economiche o a quelle della tua famiglia nel tempo e vuoi cogliere le opportunità offerte dall’andamento dei tassi di interesse, scegli il Mutuo Tasso Misto!
  4. Se invece vuoi cogliere le opportunità dei prodotti a tasso variabile, ma tutelandoti da aumenti importanti dei tassi d’interesse, con la certezza che il tasso del mutuo non superi mai una determinata soglia, scegli il Mutuo Tetto Massimo!
  5. Se preferisci diminuire il rischio di fluttuazioni incontrollate della consistenza della rata mensile, pianificando la dimensione dell’esborso mensile, il Mutuo Rata Costante è proprio quello giusto per te!

Home Prime è felice di aiutarti a trovare la casa dei tuoi sogni.
Gli agenti immobiliari affiliati Home Prime mettono al centro la persona, i suoi dubbi, i suoi desideri e cercano di far coincidere le sue esigenze con la realtà di mercato.

Contatta qui il professionista
che ti aiuterà a ridurre i tempi e a realizzare prima i tuoi desideri.

    Iscriviti alla nostra newsletter

    Per restare aggiornato sulle novità, su nuovi annunci inseriti e sui servizi Homeprime